REI - Reddito di inclusione. MODIFICHE INTRODOTTE

Il Reddito di inclusione (REI) è una misura di contrasto alla povertà dal carattere universale, condizionata alla valutazione della condizione economica. I cittadini potranno richiederlo dal 1° dicembre 2017 presso il Consorzio IN.RE.TE. .

Il REI si compone di due parti:
1. un beneficio economico, erogato mensilmente attraverso una carta di pagamento elettronica (Carta REI);
2. un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di povertĂ , predisposto sotto la regia dei servizi sociali del Consorzio Servizi sociali In.Re.Te..

Dal 1° gennaio 2018 il REI sostituirà il SIA (Sostegno per l'inclusione attiva) e l'ASDI (Assegno di disoccupazione).


A CHI SI RIVOLGE: 
Il REI nel 2018 sarĂ  erogato alle famiglie in possesso dei seguenti requisiti:

Requisiti anagrafici del richiedente

Residenti in Italia da almeno due anni che siano:
cittadini Italiani;
cittadini Comunitari;
familiari di cittadini Italiani o Comunitari, non aventi la cittadinanza in uno Stato membro, titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
cittadini stranieri in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
titolari di protezione internazionale (asilo politico, protezione sussidiaria).



Per presentare la domanda occorre prendere appuntamento telefonicamente o recandosi di persona presso il Consorzio Servizi Sociali IN.RE.TE.
UNITA' OPERATIVA REI
Via Circonvallazione 54/B IVREA
tel. 0125 646115 – 0125 646130 – 0125 646147
rei@inrete.to.it

All'appuntamento occorre presentarsi muniti di:
· codice fiscale, carta d'identità ed eventuale permesso di soggiorno del richiedente
· dichiarazione ISEE in corso di validità

Per ulteriori informazioni e per presentare la domanda scarica il volantino qui di seguito oppure ai seguenti recapiti: Tel. 012564114 - 0125646147 E-mail: sportellosociale@inrete.to.it Sito: www.inrete.to.it

18/06/2018 10:12 a cura di Comune di Albiano d'Ivrea (0 commenti)

[ Pagina Precedente ]